Regalare ricordi, regalare emozioni…

Eccoci, ci siamo quasi! Manca davvero pochissimo a Natale. E se per qualunque motivo, conscio o inconscio, perdessi la cognizione del tempo, nessun problema perché il mio piccolo Riccardo da un po’ di tempo al mattino mi chiede quanto  manca al giorno dell’anno più atteso da tutti i bambini.

Perché per questi piccoli cuori il giorno di Natale è un giorno carico di emozioni e di sorprese, è il giorno in cui la famiglia si riunisce, si passa tanto tempo tutti insieme e si ricevono tanti regali.

 

Risultati immagini per immagini regali natale

Immagine tratta da internet

Nonostante nel corso degli ultimi anni abbia perso quella bella sensazione della magia del Natale, avendo accanto a me i miei bambini e anche i miei nipotini non posso fare finta di nulla e sprofondare in un letargo tattico che va dal 20 dicembre al 10 gennaio (prenderei qualche giorno in più perchè non si sa mai!), quindi mi ritrovo anche io invischiata nella rete dei regali. Anticipo che non sono contraria ai regali, anzi, amo molto farli e riceverli, però preferisco quelli più spontanei rispetto a quelli “a comando”. E a Natale… Ma non si possono lasciare dei bambini senza regali giusto? O forse sì, ma la delusione nei loro occhi sarebbe così grande che verrebbe compromesso anche l’altro regalo che vorrei fare loro implicitamente e che porteranno con sè per il resto della vita. Il ricordo.

Risultati immagini per immagini ricordi tavolate di natale

Immagine tratta da internet

Ora se chiudo gli occhi per qualche istante e ripenso alla festa di Natale di quando ero bambina mi torna alla mente la dolcezza di quelle giornate passate in casa con la mia mamma e mia sorella a preparare tanti manicaretti per il giorno di Natale. Ricordo  quanto fosse bello poter mangiare insieme agli zii ed ai miei cugini e poter giocare a carte tutti insieme, ricordo il baccano che facevamo ed i vetri appannati. Non ricordo di preciso tutti i regali ricevuti a Natale ma ricordo queste sensazioni di benessere, di divertimento, di allegria. Penso sia questo il regalo più prezioso. Non lo vendono  su Amazon e non lo si può comprare neanche con Mastercard!Sono ricordi di vita che fanno parte di me, che hanno costruito la mia personalità fino ad oggi e soprattutto sono ancora qui con me. Vorrei che anche ai miei figli restasse questo dono, vorrei costruire momenti felici dei quali possano fare tesoro anche quando le cose brutte della vita di tutti i giorni provano a lasciarti senza sorriso.

 

Risultati immagini per immagini natale

immagine tratta da internet

 

 

Tag: , , ,